Archivi

Sponsor

Il sondaggio

Hai scelto Tenerife per

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

Sale la paura di antiche icone

Dopo il generale Lee tocca a Cristoforo Colombo. Domani potrebbe toccare a George Washington che fu proprietario di schiavi. Dopodomani qualcuno potrebbe chiedere che un certo Aristotele sia espulso dai corsi di storia della filosofia. Lo stagirita, come si sa, difese e teorizzò lo schiavismo. Anche Nietzsche e Tommaso d’Aquino avrebbero dei problemi, per non …

[continua …]

Quando raggiungere il nord di Tenerife era un’avventura infernale

Oggi attraversare l’isola di Tenerife, andando da sud a nord e viceversa, potrebbe rivelarsi un’avventura solo per il traffico, che in alcune zone è così stagnante da creare dei veri e propri colli di bottiglia. Ma quando ancora le auto in transito erano poche e pochi i collegamenti, coloro che dovevano arrivare al nord si avventuravano …

[continua …]

Gallerie e pozzi di Tenerife, solo il 41% di essi è attivo

Dalle ultime statistiche aggiornate, solo il 41% dei pozzi e delle gallerie di Tenerife risulterebbe attivo, laddove il sottosuolo dell’isola conta di circa 1700 km di sottosuolo perforato da 1520 tra gallerie e pozzi dove lavorano una cinquantina di operai, i cosiddetti cabuqueros. Il Cabildo, attraverso il CIATF, il Consejo Insular de Aguas, ha registrato 1520 …

[continua …]

Aerei con veleno e il sorriso del pagliaccio, conoscete queste leggende metropolitane?

Cosa sono quelle scie che gli aerei lasciano dietro il loro passaggio? Aumentano ogni giorno, si intersecano creando trame inquietanti nel cielo e noi, con il naso all’in su, rimaniamo a favoleggiare sull’origine di quanto, bene o male, ci tocca di respirare. Ebbene, c’è una vicenda ben più oscura che riguarda gli aerei e che si è …

[continua …]

Telecamere di sicurezza a Santiago del Teide

Il consiglio comunale di Santiago del Teide informa che è allo studio un progetto di installazione telecamere di sicurezza e relativa segnaletica al fine di scoraggiare episodi di furto e microdelinquenza nella cittadina, coadiuvate dalla presenza di personale che si occuperà di controllare direttamente la situazione. Durante una recente riunione sul tema della sicurezza cui hanno …

[continua …]

Crollo di Los Cristianos, i responsabili

Ancora aperta l’inchiesta sui presunti responsabili del tragico crollo dell’edificio di Los Cristianos del 14 aprile dell’anno scorso, che ha causato la morte di 7 dei suoi abitanti. L’edificio a cinque piani Julián José, costruito nel 1972, è risultato gravemente indebolito nella sua struttura, causa probabile del suo collasso e condizione imputata a Pedro José Vaquero …

[continua …]

da Ciao Tenerife

Incantevole agriturismo composto da piccole casette rustiche attorniat [...]

  il nuovo numero del LEGGO TENERIFE é in distribuzione su tutta l’iso [...]

Abbiamo elaborato questo suggestivo tour che “sorvola” tutte le spiagg [...]

Per Chopper e per i suoi amici é stato un giorno indimenticabile [...]

Ecco una galleria fotografica della costa di Tenerife sud dalla postaz [...]

L’anno scorso, il periodico Leggo Tenerife con il quale collaboriamo, [...]

Questa mattina Los Cristianos si presentava cosí. Dalla prossima setti [...]

Solo 30 anni fa’ era un deserto di pietra vulcanica. Ecco il punto di [...]