(NoveColonneATG) Roma – “Nuovo grande risultato del Governo del Cambiamento per noi Italiani all’estero. Saranno 350 i nuovi assunti per la rete consolare che siamo riusciti ad ottenere in finanziaria nonostante le difficoltà economiche e nonostante l’accordo concluso con l’Europa”.

Lo dichiara il deputato Simone Billi, unico eletto nella Coalizione di Centro Destra per la Lega Salvini Premier.

“La rete consolare italiana all’estero è soggetta ad una carenza cronica di personale che crea fortissimi disagi a noi Italiani all’estero quando dobbiamo interfacciarci con il nostro consolato di riferimento – dichiara Billi – le nuove assunzioni permetteranno di rafforzare la struttura e di espletare più velocemente le pratiche consolari”.

“Questo era uno dei punti più importanti del mio programma elettorale.

Il Governo del Cambiamento, a differenza dei Governi precedenti, ha a cuore i problemi di tutti gli Italiani, anche di noi residenti all’estero” conclude il deputato della Lega ringraziando “in particolare i sottosegretari Guglielmo Picchi (Lega) e Ricardo Merlo (MAIE) e Luis Lorenzato di Ivrea (Lega) e Mario Borghese (MAIE) per il lavoro svolto per portare a termine questo grande risultato, in questo momento di difficoltà economiche per il paese”.