More

    Puerto de la Cruz e Aqualia dicono #noallaplastica e scommettono sulle bottiglie di vetro ricaricabili

    Una trentina di bottiglie di vetro da 1 litro e più di duecento da 420 ml saranno distribuite al personale comunale per promuovere l’uso del vetro negli edifici comunali.

    Il Comune di Puerto de la Cruz e la società responsabile della gestione integrale dell’acqua nel comune, Aqualia, hanno presentato la campagna #noallaplastica, con la quale intendono eliminare completamente l’uso della plastica nella vita quotidiana dei loro dipendenti.

    “Siamo sicuri che una migliore abitudine all’interno dei dipendenti pubblici finirà per essere estesa alle loro famiglie e parenti, e sarà così efficace in grado di contribuire a diventare la norma nella cittadinanza di Puerto de La Cruz”, ha detto l’assessore ai servizi Angel Montañés, che insieme al sindaco della città turistica, Lope Afonso, il direttore della delegazione di Aqualia nelle Isole Canarie, Emilio Fernandez, e Braulio Dominguez, capo servizio del concessionario e co-promoter di questa iniziativa ha valutato molto positivamente questa azione.

    Le bottiglie di plastica monouso sono un grande problema ambientale.

    Il riciclaggio di questi prodotti derivati dal petrolio continua ad essere sotto i riflettori a causa del preoccupante basso tasso di riciclaggio.

    La colpa di questa mancanza di attenzione non è dovuta solo all’attuale mancanza di consapevolezza tra i cittadini, ma anche al fatto che questo processo di riciclaggio continua ad essere molto costoso a causa dell’insufficienza di aiuti per la sua attuazione.

    L’abbandono delle bottiglie ha come conseguenza principale spiagge sporche, mari pieni di plastica e processi di riciclaggio che consumano energia.

    Aiutare l’ambiente richiede di cambiare le nostre abitudini per non comprare di nuovo una bottiglia di plastica.


    Se queste non vengono acquistate, non dovranno essere riciclate a costi elevati e non finiscono in mare.

    Il consiglio comunale e Aqualia raccomandano il consumo di acqua del rubinetto.

    Il consumo di acqua del rubinetto ha un beneficio economico, ambientale e sanitario.

    Come materiali alternativi ecco le bottiglie in vetro o i contenitori in metallo che possono essere utilizzati per lungo tempo.

    Dire #noallaplastica e optare per prodotti biodegradabili e fare un uso responsabile delle risorse a nostra disposizione è responsabilità di ognuno di noi.

    10 anni di successi grazie alla fiducia dei nostri sponsor e di tutti gli affezionati lettori

    Articoli correlati