Vari comuni di Tenerife celebrano il 3 maggio la Giornata della Croce. Nella capitale dell’isola, i residenti ornano decine di croci con fiori e frutta, sistemandole poi lungo i viali della città affinché tutti possano ammirarle. Inoltre, ogni quartiere di Santa Cruz (che celebra nello stesso giorno l’anniversario della fondazione della città) prepara e decora le proprie croci. Nella zona nord dell’isola, a Los Realejos si celebra la Giornata della Croce con un’esibizione spettacolare di fuochi artificiali, una delle più importanti a livello europeo e dichiarata di Interesse Turistico Nazionale. Le due strade principali del paese, la calle del Medio e la calle del Sol, si sfidano per oltre tre ore cercando di offrire il miglior spettacolo pirotecnico.

Questi fuochi artificiali rappresentano due scuole pirotecniche locali: quella dei fratelli Toste e quella dei Caballer… la concorrenza che si stabilisce in entrambi è la ragione per la quale questo spettacolo si effettua senza alcun tipo di sovvenzione speciale ufficiale.

La notte del 3 maggio la città di Los Realejos è invasa da visitatori provenienti dai diversi punti dell’isola, che si danno appuntamento qui per contemplare le diverse figure di fuochi artificiali che illumineranno la processione della Croce nella romeria attraverso le due diverse vie della città. Fuochi, fumo e botti creano un’atmosfera particolare.

Allo stesso tempo si preparano e si adornano tappeti floreali negli altari delle piccole cappelle nelle due vie dove si svolge la festa. Oltre agli atti ricreativi, culturali e sportivi è da rilevare la sagra delle patate che ogni via offre ai visitatori ed inoltre la “battaglia dei fiori” con automobili bardate a festa che percorrono tutto il paese.

Le Feste della Croce e dei Fuochi di Maggio, dichiarate di Interesse Turistico delle Canarie: nel settembre 2009, l’Assessorato al Turismo del Comune di Los Realejos richiese alla Direzione Generale di Pianificazione e Promozione Turistica del Governo delle Canarie la dichiarazione di Festa d’Interesse Turistico delle Canarie per le Feste della Croce e dei Fuochi di Maggio del comune. Il 2 dicembre di tale anno si accettò detta richiesta e si rese effettiva la dichiarazione citata. 

Los Realejos è la prima località delle Canarie che ottiene questa qualifica; si tratta infatti di una nuova denominazione convocata nel 2008 dal Governo regionale.


Redazione