INGREDIENTI

(per 4 persone)

-farina, sale e olio d’oliva

Per le polpette di seppie

-0,5 kg di seppie pulite

-100 gr di mandorle tostate


-1 cipolla bianca media

-4 fette di pane

-1 spicchio d’aglio

-0,5 kg di piselli

-cipolle, pomodori maturi e aglio per la cottura finale

-vino bianco

Per le polpettine di tonno

-0,5 kg di tonno fresco

-2 uova sode e 2 crude

-1 piccolo peperone rosso

-250 g di pomodori maturi

-Paprika

-oregano

-pane grattugiato

-25 cl di vino bianco

PREPARAZIONE

Polpette di seppia e piselli

Tritare le seppie crude e metterle da parte. Soffriggere la cipolla tritata finemente in olio d’oliva con l’aglio schiacciato. Schiacciare le mandorle e il pane in un mortaio e aggiungerlo al soffritto, che si completa con la seppia tritata.

Dopo aver fatto intiepidire il composto ottenuto, facciamo delle palline, le infariniamo e le friggiamo.

A parte, facciamo un soffritto di cipolla, aglio e salsa di pomodoro a cui aggiungiamo una spruzzata di vino bianco. Poi ci mettiamo le polpette e i piselli. Aspettiamo un po’ prima di spegnere e servire.

Polpette di tonno

Maciniamo (o “tagliamo”) la carne del tonno cruda, aggiungiamo le uova crude, i tuorli cotti, il sale, il pepe e il pane grattugiato. Impastare e modellare le palline, infarinare e friggere leggermente in modo che non si secchino.

Con i peperoni e i pomodori (tagliati molto fini) facciamo un soffritto, aggiungendo origano, paprica, vino bianco. Lasciate ridurre il soffritto e aggiungete le polpettine, poi spegnete il fuoco.

Servire con patate o patate dolci a fette.

Bianca Leonardi