Ancora un anno Honda dimostra di essere di gran lunga il marchio preferito dalle Canarie e consolida la sua leadership assoluta.

Un totale di 1.776 Honda hanno aperto le ali nel 2020, distanziandosi dal loro principale e secondo concorrente di 988 unità.

In un 2020 pieno di incertezza e confusione, Honda Canarias si è adattata e ha reagito in modo agile per raggiungere, nonostante questa situazione, una quota di mercato del 25,2%.

Vale a dire che 1 moto su 4 vendute alle Canarie è una Honda.

Il mercato delle due ruote ha mostrato un minor calo del settore automobilistico, le preferenze dei consumatori per una nuova alternativa di mobilità hanno attutito la caduta e Honda Canarias, l’importatore delle isole, ha saputo raggiungere questi consumatori, e tutti gli amanti delle due ruote, offrendo loro la migliore esperienza e lavorando ogni giorno per soddisfare le loro elevate aspettative.

La prova di ciò, nonostante le avversità, è che nel 2020 Honda Canarias ha nuovamente raggiunto la leadership nei 6 segmenti principali della moto: Scooter 125, Moto 125, Big Scooter, Super Sport, Avventura e Custom.


Esaminando ogni settore, nel segmento Moto 125, la Honda MSX 125 si distingue come “La moto più venduta nelle Isole Canarie” per il quarto anno consecutivo, con un totale di 280 unità vendute nel 2020.

Segue il CB125R, che si trova al secondo posto sul podio in questo segmento.

Nel settore Scooter, la Honda PCX è in testa per il terzo anno consecutivo, dimostrandosi senza dubbio lo scooter preferito in tutte le isole, con 220 unità immatricolate, e diventando la seconda moto più venduta delle Canarie. L’imbattibile Forza 125 si distingue anche con 168 registrazioni ed è nella Top 3.

In termini di cilindrata, Honda Canarias ha venduto un totale di 955 unità nella categoria 125cc, diventando così il leader assoluto del segmento e battendo il secondo concorrente.

Nel segmento Super Sport, Honda Canarias è riuscita a posizionarsi al vertice anche con le Honda CBR650R e CBR500R con 54 e 21 immatricolazioni rispettivamente.

Infine, non possiamo dimenticare di menzionare la Honda CB650R nel segmento Naked, con una crescita del 7% e posizionandosi come moto leader nella categoria 400-750 cc con 120 unità vendute in tutte le isole Canarie.

Honda Canarias fa una menzione speciale alla Honda CRF1100L Africa Twin, che ha recentemente ricevuto il premio “Moto dell’anno 2020 nelle Isole Canarie”.

Un premio che riconosce l’eccellenza di questo incredibile modello del marchio giapponese nella categoria assoluta, superando quest’anno i miglioramenti nelle sue due versioni, Standard e Adventure Sports, essendo decisivo per la buona evoluzione del modello nel mercato delle Canarie.

Questo modello ha conosciuto una forte crescita a livello europeo e mondiale, di tutte le sue versioni, con quasi 100.000 Africa Twin venduti in tutto il mondo dal suo rilancio nel 2016; e non possiamo smettere di parlare delle Isole Canarie, dove è il favorito nel suo segmento, raggiungendo più di un centinaio di unità vendute ogni anno nell’arcipelago.

Alberto Moroni