Il festival di Puerto de la Cruz, il primo ad essere organizzato a Tenerife dopo il confino della Covid-19, terrà i suoi concerti il 21 e 22 agosto nello stadio El Peñón.

Sarà un’edizione limitata, con capacità ridotta, posti preassegnati e le condizioni richieste dal regolamento per gli spettacoli all’aperto, che si terranno nello stadio municipale di El Peñón, dove il pubblico troverà un’esperienza di intrattenimento completa con concerti, sessioni di dj, gastronomia, cocktail e tendenze, mantenendo il più possibile l’estetica e l’atmosfera che caratterizzano un festival.

Anche se inizialmente si è ritenuto opportuno mantenere l’evento nella sua sede principale, la spianata del molo di Puerto de la Cruz, gli organizzatori e il Consiglio Comunale di Puerto de la Cruz hanno scelto questa nuova sede seguendo le misure stabilite dalle autorità per garantire che si svolga con tutta la sicurezza e la prevenzione necessaria per il pubblico e i lavoratori.

A questo proposito, è da segnalare il lavoro che l’Area Comunale della Cultura sta svolgendo nell’elaborazione di piani di tutela e di misure che rispondono alle linee guida della nuova normalità pubblicata dalle autorità sanitarie per tutte le attività culturali previste nel comune nei prossimi mesi.

I concerti di questa quinta edizione del Phe Festival iniziano venerdì 21 agosto con band di riferimento sulla scena nazionale come Novedades Carminha, Cupido e The Levitants, artisti canari di spicco come Lajalada, a cui si aggiungeranno The Groove Brothers e Mamaqucha, nomi noti della scena musicale elettronica di Tenerife.

Sabato 22 sarà la volta di Sidonie Ginebras, Hidrogenesse, già confermata, con l’incorporazione di The Birkins, e le sessioni di We Are Trash e Eva Olvido.


I cambiamenti nella formazione sono stati motivati dagli adeguamenti della disponibilità degli artisti e dalle cancellazioni delle tournée a causa della crisi sanitaria.

Gli abbonamenti e i biglietti più recenti sono in vendita sul sito ufficiale www.phefestival.com e sulla piattaforma Tickety.es.

Gli abbonamenti precedentemente acquistati saranno validi per l’edizione 2020 del Phe Festival.

Chi lo desidera può anche richiedere un rimborso.

Le porte dello stadio municipale di El Peñón saranno aperte ogni giorno alle 18.30 per offrire la migliore musica dal vivo e godere dei tramonti di Puerto de la Cruz.

Marta Simile