Sponsor

La Norwegian amplia gli operativi con l’Arcipelago

Views:
50

La Norwegian, già presente e operativa all’aeroporto di Los Rodeos da ottobre 2015, incrementerà la flotta con un Boeing 737-800 che potrà trasportare 186 passeggeri a partire dall’inizio della stagione estiva 2018.

Il Boeing sarà dedicato esclusivamente ai voli nazionali e migliorerà la presenza della Norwegian a Tenerife, consentendo partenze mattutine verso Madrid e Barcellona, oltre a collegare Tenerife Norte con Alicante.

Con un totale di 8 basi operative in tutta la Spagna, Alicante, Barcellona, Madrid, Malaga e Palma di Maiorca, di cui 3 nelle isole Canarie, Tenerife Sur e Norte e Gran Canaria, la Norwegian a partire dalla prossima estate potrà contare su un totale di 8 aeromobili di base nell’Arcipelago, ovvero 4 a Gran Canaria, 3 a Tenerife Sur e 1 a Tenerife Norte.

Oltre alle basi di cui sopra, la compagnia opera anche negli aeroporti di Lanzarote e Fuerteventura e offrirà un totale di 560.000 posti, il 16% in più rispetto all’estate del 2017.

Le offerte della Norwegian si basano su 48 frequenze settimanali per un totale di 96 voli tra Canarie e la penisola, delle quali 12 settimanali tra Tenerife Norte e Madrid, 6 con Barcellona, 3 con Alicante, 2 tra Tenerife Sur e Bilbao, 3 con Malaga, 11 tra Gran Canaria e Madrid, 7 con Barcellona e 4 con Malaga.

La maggiore crescita si verificherà nelle rotte con Malaga, che vanno da 2 a 3 frequenze settimanali nel caso di Tenerife Sur e da 2 a 4 nel caso di Gran Canaria.





Il collegamento tra Tenerife Norte e Alicante sarà la novità di questa estate, avendo iniziato ad operare ai primi di novembre.





Lascia un commento

Il sondaggio

Sei iscritto all'AIRE ?

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...