More

    Santa Cruz si posiziona come un set audiovisivo

    Apple TV sceglie di nuovo la capitale per continuare le riprese della sua serie ‘Fundation’, che sarà affiancata da almeno altre due grandi produzioni che hanno già chiesto il permesso.

    La cantante Dua Lipa è diventata una delle migliori ospiti per Santa Cruz de Tenerife come set audiovisivo per un’isola turistica.

    Le riprese di uno spot nel centro della capitale, in Plaza de España per essere più precisi, sono diventate virali sui social network, ma anche in varie pubblicazioni nazionali e internazionali.

    Ma questa non è stata l’unica grande attrazione che la capitale ha avuto quest’anno in termini di riprese.

    Piattaforme come Apple TV hanno scelto la città per lo sviluppo di uno dei suoi progetti più impressionanti della stagione, Fundation, una serie basata sulla saga letteraria di Isaac Asimov, e in cui l’Auditorium di Tenerife è stato uno degli spazi scelti per le riprese.

    Una produzione che, secondo il CEO della Società di Sviluppo, Alfonso Cabello, ha detto che tornerà nella capitale quest’anno per girare una nuova stagione.

    Cabello ha spiegato che “la capitale di Tenerife ha chiuso il 2021 dopo aver ospitato quasi 90 produzioni, tra cui servizi fotografici, pubblicità per aziende note, film, serie, ecc.

    L’industria audiovisiva”, ha continuato, “è un potente settore economico per qualsiasi città, generando occupazione ed economia attraverso l’alloggio, l’assunzione di personale, il trasporto e la logistica”.


    Il sindaco ha ricordato che “la Società di Sviluppo ha creato il Santa Cruz Film Office nel 2012 con l’intenzione di attirare e sviluppare tutto il lavoro e i compiti legati al settore audiovisivo che si svolgono in questa capitale, e quest’anno presenta di nuovo un bilancio record in termini di numero e importanza dei progetti che hanno scelto la città come scenario”.

    Il ruolo del Santa Cruz Film Office si concentra sull’offerta di servizi gratuiti di informazione, consulenza e gestione amministrativa per il settore audiovisivo, “quindi, è un valore aggiunto per l’industria e viene molto apprezzato, prova ne sono le continue richieste di riprese che riceviamo”.

    “Dal 2019 al 2021 Santa Cruz ha vissuto un boom come location per le riprese di serie, lungometraggi, spot e servizi fotografici”, ha sottolineato, che ha indicato che “solo in questi tre anni abbiamo facilitato la gestione di 195 produzioni audiovisive, una cifra che rafforza l’argomento che Santa Cruz è una città attraente per questo tipo di investimenti”.

    Bina Bianchini

     

    10 anni di successi grazie alla fiducia dei nostri sponsor e di tutti gli affezionati lettori

    Articoli correlati