More

    Hala Fruit

    L’hala fruit colpisce subito per il suo aspetto: è bellissimo e coloratissimo, uno dei frutti più spettacolari che esista. Il frutto può essere mangiato sia crudo sia cotto, addirittura utilizzato anche come filo interdentale!

    È un frutto commestibile di grandi dimensioni che può arrivare a 30 cm di lunghezza e si può “dividere” in centinaia di segmenti di circa 20 cm.

    Ciascun segmento del frutto contiene la polpa commestibile del frutto: si estrae un segmento, e s’inizia a masticare dalla base in modo da far fuoriuscire la polpa dolce che si trova all’interno; anche se in ogni segmento ce n’è davvero poca, e questo è il motivo per cui questo frutto non ha mai fatto furore.

    Non è facile descrivere il sapore dell’Hala Fruit.

    È parecchio dolce, qualcuno l’assimila alla zucca, altri lo hanno paragonato a un mix di canna da zucchero e mango. Si mangia fresco, bollito o macinato fino a diventare una pasta o spremuto come un succo.

    Ha proprietà benefiche: favorisce la diuresi ed è considerato un energizzante naturale.


    Essendo ricco di fibre, favorisce la digestione e dona un senso di sazietà, quindi può diventare l’alleato di chi è a dieta.

    Anna Catalani

     

    Articoli correlati