More

    Pillole di benessere: settembre 2021

    Buongiorno e ben trovati a tutti gli amici e lettori del mensile “Leggo Tenerife“ ed a tutti i followers dei gruppi “Italiani a Tenerife“ e “Italiani residenti nelle Canarie” dal Dottor Cristiano Lollo.
    Anche settembre è arrivato e, come tutti i mesi, siamo pronti a proporvi un nuovo esercizio per la rubrica “Pillole di benessere“ che da più di tre anni, tiene compagnia ai nostri lettori appassionati di attività motorie, con esercizi di yoga, Pilates, Olistic workout e stretching dei meridiani.
    L’esercizio che proporrò oggi, sarà un esercizio di yoga che si chiama Dhanurasana o posizione dell’arco ed è un esercizio di Hata yoga che rientra nella  categoria delle posizioni prone.
    Il nome, deriva dal sanscrito “Dhanura” che significa arco ed “Asana” che significa posizione.

    Foto 1

    È un esercizio molto potente e con forti simbologie (di cui la cultura yoga è intrisa), praticando questa posizione, noi rappresentiamo l’arco mentre la nostra mente diventa una freccia da scagliare per raggiungere i nostri bersagli, cioè i nostri obiettivi.

    Posizione di partenza decubito prono con pancia e mento poggiati al tappetino e braccia distese dietro (foto 1).

    Foto 2

    Espirando, fletteremo le ginocchia avvicinando i talloni ai glutei ed afferreremo le caviglie con le mani (foto 2).

    Dopodiché, attivando i muscoli del dorso, tenderemo la nostra colonna vertebrale come un arco (da qui il nome della posizione) portandola in estensione, cercando di portare i piedi in alto, mantenendo le spalle bene aperte e lo sguardo in avanti (foto 3)

    Foto 3

    Le gambe rimarranno aperte quanto le anche, il mento sarà rivolto leggermente verso l’alto e le scapole saranno tra di loro addotte.


    È importante sottolineare il fatto che non debbano essere le mani a tirare i piedi in alto, ma i piedi stessi che, spingendo con la loro porzione dorsale contro le mani, aiutano l’estensione della colonna.

    Foto 4

    Manterremo questa posizione per un minimo di 20 secondi (anche se le prime volte, consiglio di “tenere“ la posizione solo per pochi secondi, soprattutto per chi non è abituato a lavorare in estensione con la colonna), dopodiché andremo prima a sederci sui talloni con fronte al tappeto (foto 4) ed infine, srotolando una vertebra dopo l’altra, torneremo in allineamento neutrale della colonna rimanendo seduti sui talloni (foto 5).

    Potremmo ripetere l’esercizio fino ad un massimo di tre volte, dopodiché ci abbandoneremo in posizione prona (quella della partenza, quindi della foto uno) cercando di “assaporare“ le sensazioni dell’esercizio appena eseguito.

    Foto 5

    L’esercizio Dhanurasana, essendo un movimento di estensione  è un esercizio sconsigliato per persone con problemi di spondilolisi, spondilolistesi o di stenosi del canale vertebrale e comunque essendo un esercizio abbastanza intenso, sarebbe da evitare dalle  persone con patologie della colonna vertebrale.

    Ricordo che per una comprensione migliore dell’esercizio, potrete trovare il video dello stesso nell’edizione online del mensile Leggo Tenerife.
    Bene, come ogni mese, ricordo a tutti voi che sono a disposizione per consulenze on-line personalizzate o di gruppo.
    Potrete eventualmente contattarmi all’indirizzo e-mail Lollo [email protected] oppure attraverso il sito www.olisticworkout.it
    Vi auguro una buona permanenza nella nostra meravigliosa isola.
    Dott. Cristiano Lollo
    Dott.Cristiano Lollo
    Dottore in Scienze Motorie e Sportive
    Dottore Magistrale in Attività Motorie Preventive ed Adattate
    Ideatore dei programma OLISTIC WORKOUT® e QI WELL®
    EMAIL        –> [email protected]
    INFO_LINE –> 339.  3828800

    Articoli correlati