More

    Le auto spagnole sono sempre più vecchie: ora hanno più di 13 anni

    Le auto spagnole stanno invecchiando, con conseguenti implicazioni per la sicurezza e l’inquinamento.

    Secondo il rapporto annuale dell’Associazione spagnola dei costruttori di veicoli (Anfac), l’età media del parco auto nazionale è aumentata nel 2020 del 3,63% lo scorso anno, a 13,11 anni, rispetto ai 12,65 anni del 2019.

    “La Spagna continua ad avere uno dei parchi auto più vecchi d’Europa, ben al di sopra della media continentale di 10,8 anni”, lamenta Anfac.

    Alla fine dello scorso anno, il 63,7% delle autovetture in circolazione in Spagna aveva più di dieci anni, 1,27 punti percentuali in più rispetto al 2019.

    Nel frattempo, il 63% dei veicoli commerciali e il 67% dei veicoli industriali avevano più di dieci anni, così come il 55% degli autobus.

    Anfac spiega che “il forte calo del mercato dei veicoli nuovi a causa della pandemia e le chiusure forzate delle concessionarie ha peggiorato la situazione in termini di rinnovo, senza che il piano Renove 2020 sia riuscito a mitigarla”.


    D’altra parte, sottolinea, “le vendite di veicoli più vecchi hanno superato il mercato delle auto nuove in termini di unità”.

    Il parco veicoli spagnolo si è attestato a 29,7 milioni di unità alla fine del 2020, il che rappresenta un aumento dello 0,8% rispetto ai dati del 2019, secondo le cifre della Direzione generale del traffico contenute nel rapporto annuale 2020 di Anfac, consultato da Ep.

    Così, alla fine dello scorso anno c’erano 25,169 milioni di autovetture che circolavano sulle strade spagnole, lo 0,6% in più rispetto al 2019, mentre il numero di veicoli commerciali in funzione ammontava a 3,862 milioni, in aumento del 2%.

    Anche il numero di veicoli commerciali registrati in Spagna è cresciuto l’anno scorso, con 614.144 unità, in aumento dell’1,2%, così come il numero di autobus e minibus in circolazione, con 62.115 unità, in aumento dello 0,9%.

    Con questi dati sui veicoli “attivi” in Spagna, il numero di autovetture per 1.000 abitanti alla fine del 2020 era di 530 unità, che è 0,37% in meno rispetto all’anno precedente, ma un aumento del 12,05% rispetto alle cifre del 2010.

    Alberto Moroni

     

    Articoli correlati