More

    La Gomera si prepara a vivere la sua seconda Traversata a Nuoto

    L’evento sportivo avrà luogo a San Sebastian il 21 agosto, e sarà valido per la Coppa Canarie di nuoto e per la Coppa Canarie in acque libere della Federazione Canaria di nuoto.

    Le iscrizioni ai tre tipi di competizione saranno aperte fino al 15 agosto, e possono essere formalizzate attraverso il sito web www.ociosalud.com.

    Alla presentazione della gara, presieduto dall’assessore allo sport dell’isola, Rosa Elena García, insieme al direttore della società organizzatrice, Iván Benítez, sono state presentate le caratteristiche dell’evento, che comprende tre diversi percorsi che collegano la baia del comune della capitale con El Machal, La Guancha e El Cabrito.

    García ha apprezzato la ripresa di questa competizione sportiva, che torna sull’isola dopo aver celebrato la sua prima edizione nel 2019 e soffrendo la pausa nel 2020 a causa della situazione pandemica.

    “La riattivazione di questo e altri eventi sportivi a La Gomera sono sintomo di ripresa, e non solo permettono lo sviluppo del tessuto produttivo, economico e sociale, ma pongono l’isola nel panorama regionale come scenario ideale per la pratica sportiva sicura”, ha aggiunto.

    Ha anche sottolineato che sono stati stabiliti rigidi protocolli di sicurezza per garantire che l’evento possa svolgersi in conformità con le misure sanitarie, applicando le norme vigenti a tutti i partecipanti, “circostanze senza le quali l’evento non potrebbe avere luogo, come la priorità al momento è la salute”.


    Caratteristiche e orari della traversata a nuoto di La Gomera

    La Travesía a Nado La Gomera ha tre percorsi.

    Il più lungo, 10.000 metri, va dalla spiaggia di San Sebastián a El Cabrito, ritornando al punto di partenza.

    Con una distanza di 5.000 metri, il percorso San Sebastián – La Guancha – San Sebastián segnerà punti per la Copa Canaria de Aguas Abiertas de la Federación Canaria de Natación y para la Copa Canaria de Travesías a Nado, mentre il più esplosivo sarà lungo 2.500 metri e coprirà il tratto San Sebastián – El Machal – San Sebastián.

    Venerdì 20 agosto, dalle 16.00 alle 20.00, i partecipanti riceveranno i loro numeri di pettorale e le borse da nuotatore nell’area allestita sulla spiaggia di San Sebastián.

    Sabato 21 agosto, il giorno della gara, i restanti pettorali saranno disponibili dalle 9.30 alle 11.30, e dieci minuti dopo inizierà il discorso tecnico per tutte le distanze della gara.

    La competizione inizierà alle 12 con la partenza della gara dei 10.000 metri (San Sebastián – El Cabrito – San Sebastián), seguita alle 12.20 dalla partenza della gara dei 5.000 metri (San Sebastián – La Guancha – San Sebastián).

    La gara di 2.500 metri (San Sebastián – El Machal – San Sebastián), che inizierà alle 13.00, concluderà la gara.

    Alle 16.00, la cerimonia di chiusura per tutte le distanze avrà luogo con la presentazione di trofei e medaglie sulla spiaggia di San Sebastián.

    La registrazione, le regole e ulteriori informazioni relative alla gara sono disponibili sul sito web di Ociosalud (www.ociosalud.com).

     

    Articoli correlati