I cuscini del benessere

Sono sempre più diffusi i cuscini per il benessere, realizzati con materiali naturali al 100%, che favoriscono il sonno e permettono di riposare tranquillamente, talvolta usati anche come rimedio per alcuni disturbi.

A Tenerife esistono molte delle erbe che abitualmente si usano per imbottirli, dunque perché non farsi un cuscino con queste o pensare anche di proporlo ai turisti come ricordo salutare di Tenerife?

Magari chiamandolo Bue-nos sue-ños?

Declamarlo comunque come naturale, dal cotone con cui va fatta la fodera sino agli ingredienti naturali dell’imbottitura.

La fodera potrebbe essere dipinta con la sagoma dell’isola e alcune sue piante, oppure stampata al plotter.

artemisia

Le erbe che solitamente si usano sono naturali profumatori per l’ambiente ma, grazie alle loro fragranze, svolgono anche un effetto simile a quello delle tisane: rilassano il corpo e calmano le tensioni accumulate durante la giornata. Ogni tipo di erba aromatica presenta diversi benefici sul nostro corpo e sul nostro riposo.


Tra le varietà di cuscini terapeutici le piante più utilizzate sono: la camomilla, la lavanda, i fiori di menta, la valeriana, la verbena e decine di altre ancora.

Ma tra le erbe maggiormente usate per imbottire questi cuscini troviamo l’artemisia e l’achillea, molto presenti a Tenerife

achillea

La preparazione è semplice: pulire le erbe e mettetele in un contenitore di cartone, lasciare essiccare per una settimana al fresco, rigirandole un paio di volte al giorno.

Per areare bene e permettere alle piante di essiccare e perdere umidità, evitando così la formazione di muffe, è consigliabile mettere al sole per cinque minuti ogni giorno, sempre rigirandole per avere un’essiccazione più veloce e contrastare muffe e batteri. 

Se pensate di commercializzarli, alcuni accorgimenti li scriverete in un foglietto:

  • Posizionare in camera da letto ma attendere qualche giorno prima di usarlo per dormirci sopra.
  • Il profumo iniziale, potrebbe essere troppo forte.

– Mettere il cuscino terapeutico in una federa, in caso contrario ogni volta che cambiate le lenzuola, sarete costretti a svuotare tutto il cuscino per lavarlo.

– Ogni tanto, esponetelo ai raggi solari in modo che si disinfetti da germi e batteri.

Buon riposo!

Andrea Maino

NB.: le idee proposte in “IDEA!” sono stimoli e non ne garantiamo un risultato metapositivo sia tecnico che di mercato che di marketing.

Esse tendono solo a incoraggiare e a ispirare la ricerca per una opportunità personale dei lettori.