Il risotto al gorgonzola è una vera delizia per gli amanti del formaggio erborinato per eccellenza.

Il nostro risotto con il gorgonzola è con le pere che creano un piacevolissimo contrasto.

Il gorgonzola è la vera star del piatto e renderà questo risotto cremoso e molto saporito!

Ingredienti:

Riso Carnaroli

Gorgonzola 100 gr


Pere Williams 2

Scalogno 2

Noci 10

Brodo vegetale

Vino bianco q.b.

Parmigiano reggiano q.b.

Olio Extravergine

Burro 30 gr

Sale e pepe nero q.b.

Tritate finemente lo scalogno, aggiungetelo in una casseruola antiaderente con un po’ d’olio extravergine d’oliva e un cucchiaino di burro e lasciate rosolare.

Quando lo scalogno si è rosolato (attenzione a non farlo imbrunire troppo-deve rimanere chiaro), aggiungete il riso e lasciatelo tostare, affinché il riso sia ben tostato si deve intravedere la gemma al suo interno.

Sfumate il riso con il vino bianco e alzate la fiamma finché evapora bene la parte alcolica.

A questo punto aggiungete a mestoli il brodo vegetale mescolando spesso il riso che non si attacchi al fondo della pentola almeno per 15 minuti (fino a cottura quasi ultimata).

Nel frattempo preparate il gorgonzola, le pere e le noci: le pere pelate e tagliate a dadini e mezza a la julienne ed un’altra mezza la frullate; eliminate la parte esterna (crosta) del gorgonzola e tagliatelo a dadini e metteteli da parte, poi le noci tritatele grossolanamente.

Circa 5 minuti prima che il risotto sia pronto aggiungete il gorgonzola a cubetti, le pere a cubetti e la pera frullata.

Spegnete il fuoco, aggiungete il parmigiano grattugiato e mantecate con il burro.

Impiattate il riso e guarnitelo con le noci tritate in precedenza e le fettine di pera (volendo con delle scaglie di parmigiano reggiano).

Se desiderate un sapore più delicato, potete sostituire il gorgonzola piccante con quello dolce, ed aggiungere alla preparazione in cottura 2 cucchiai di mascarpone.

Bina Bianchini