More

    Tenerife aiuterà le aziende che assumono donne

    Il Cabildo de Tenerife sosterrà con aiuti fino a 6.000 euro le aziende che assumono donne o disoccupati di lunga durata che hanno effettuato azioni di formazione e offrono contratti a lungo termine e a tempo pieno.

    Il Presidente del Cabildo di Tenerife, Carlos Alonso, ha presentato questa iniziativa chiamata “Stimolo per l’occupazione”, che darà a circa un centinaio di persone l’accesso ad un lavoro, e ha un bilancio di 593.000 euro.

    Il programma sosterrà in via prioritaria le imprese che assumono donne per un periodo minimo di sei mesi e i disoccupati che hanno effettuato una formazione non regolamentata negli ultimi tre anni.

    L’importo massimo della sovvenzione sarà di 6.000 euro per contratto, in quanto l’aiuto può raggiungere il 100% dello stipendio base mensile stabilito nel contratto collettivo, con un importo massimo di 1.000 euro al mese.

    Le aziende hanno fino al 13 dicembre 2017 per approfittare di questa sovvenzione, che “mira ad aiutare le imprese impegnate a creare posti di lavoro di qualità”.

    In questo modo il Cabildo premierà le aziende che offrono salari più alti e le persone che si preoccupano della riqualificazione.

    dalla Redazione

    Articoli correlati