Archivi

Sponsor

Il sondaggio

Hai intenzione di trasferirti a breve a Tenerife ?

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...

Trovare un parcheggio a Las Galletas è come cercare un venditore di “bagna cauda” in Aspromonte.

Views:
52

Fino ad ora un grande appezzamento di terreno, situato davanti al Residence “ Alborada”, è stato in grado di ospitare centinaia di autovetture ed ha alleviato, in buona parte, il problema della mancanza di parcheggio in questa cittadina costiera.

Si tratta però di un terreno completamente abbandonato, totalmente sconnesso, pieno di avvallamenti, che è stato possibile utilizzare grazie alla tacita volontà della proprietà.

Rimaneva la paura per gli abitanti di Las Galletas e soprattutto per i commercianti che i proprietari del terreno destinassero l’arena ad altro, lasciando così Las Galletas senza un grande parcheggio, danneggiando  il paese.

Sembra che finalmente la scorsa settimana il Comune di Arona abbia raggiunto un accordo per il quale la proprietà gli affitterebbe per due anni l’appezzamento, prorogabili, togliendo così dall’incertezza nel futuro sia gli abitanti che i commercianti.





Il terreno sarà soggetto a una manutenzione per migliorare le condizioni in cui si trova, entro i parametri consentiti dalla vigenti disposizioni urbanistiche che per tale terreno, classificato agricolo, concedono solo modifiche che con facilità possano essere smantellate.

Il costo del terreno avrà un costo annuale di 18.000 euro, più IGIC, per un terreno di 8.500 metri quadrati che, una volta terminati i lavori, avrà una capacità di 520 veicoli, costituendo uno dei più grande parcheggi del Sud.

Il sindaco, Josè Juliàn Mena, in una sua dichiarazione ha detto “ abbiamo capito che garantire l’uso gratuito di quell’area era di vitale importanza, sia per gli abitanti, sia per il commercio del paese.

Da parte sua, il consigliere del territorio comunale dei Lavori, Josè Luis Gòmez Pèrez, ha rammentato che ci sono sul tavolo altri progetti atti a migliorare la vita a Las Galletas, dalla ristrutturazione della piazza Paulino Suaces, riasfaltatura di Avenida Principe Felipe, ripristino della passeggiata lungomare, migliorie in calle Dionisio Gonzalez Willamar.

Ci sono già stati anche colloqui per un’altra superficie già utilizzata come parcheggio a Punta del Viento, così da poter creare un secondo parcheggio pubblico per la graziosa Las Galletas.

Di Danila Rocca

 

 



Lascia un commento

da Ciao Tenerife

  il nuovo numero del LEGGO TENERIFE é in distribuzione su tutta l’iso [...]

Incantevole agriturismo composto da piccole casette rustiche attorniat [...]

Abbiamo elaborato questo suggestivo tour che “sorvola” tutte le spiagg [...]

Per Chopper e per i suoi amici é stato un giorno indimenticabile [...]

Ecco una galleria fotografica della costa di Tenerife sud dalla postaz [...]

L’anno scorso, il periodico Leggo Tenerife con il quale collaboriamo, [...]

Questa mattina Los Cristianos si presentava cosí. Dalla prossima setti [...]

Solo 30 anni fa’ era un deserto di pietra vulcanica. Ecco il punto di [...]