Sponsor

La Casa del Carnaval a Santa Cruz de Tenerife

Views:
24

(di Ilaria Vitali)

La Casa del Carnaval, con i suoi 9.000 metri quadrati di esposizione situati nel barranco de Santos, sotto al ponte Garcelán a Santa Cruz de Tenerife, rappresenta il primo vero tributo alla celebrazione della più famosa festa pagana dell’arcipelago.

Dotata di una mostra permanente visitabile durante tutto il corso dell’anno, una sala polivalente, un centro di documentazione e ricerca, un caffè e un punto vendita, la Casa del Carnaval costerà circa 327.862,32 euro e avrà come obiettivo quello di far conoscere il carnevale canario a tutti i turisti che ogni anno si riversano sulle isole, non necessariamente in periodo di celebrazione della festa.

Negli 8.000 metri quadrati posti all’esterno potranno essere eseguiti spettacoli mentre nell’area interna dedicata all’esposizione permanente, verranno installate delle vetrine espositive dove verranno raccolti i materiali storici e artistici appartenuti alle vecchie edizioni del carnevale.

La parte museale della Casa del Carnaval in particolare sarà composta da un esclusivo e speciale percorso che introdurrà il visitatore nel significato del festival, un excursus storico fino ai giorni nostri che terminerà con proiezioni di spettacolari filmati dei carnevali più recenti.

Vi saranno pacchetti appositi studiati per i bambini e le scuole oltre che uno spazio da adibire a workshop sul tema, saranno organizzati anche laboratori artistici.





Il prezzo del biglietto di ingresso non è ancora stato reso noto ma, come sottolinea il sindaco di Santa Cruz, sarà diverso per turisti e per residenti, oltre che per gruppi e scolaresche.

Un particolare percorso ad hoc verrà studiato per i bus di collegamento in modo da includere l’attrattiva nella corsa urbana dei mezzi pubblici.

Obiettivo futuro, afferma il sindaco, sarà quello di aumentare lo spazio ora a disposizione aggiungendo un secondo piano in quello che dovrà diffondere il patrimonio culturale artistico e folcloristico legato ad una delle feste più importanti della città.





Lascia un commento

Il sondaggio

Sei iscritto all'AIRE ?

Guarda i risultati

Loading ... Loading ...