More

    Imprese di magazzini: la nuova alternativa alla mancanza di spazio in casa

    La situazione complicata dell’acquisto di una nuova casa con più spazio, dovuta all’alto costo degli alloggi, ha portato i cittadini a cercare altri modi per conservare i propri beni.

    La società del XXI secolo è una società consumistica.

    Una società che acquista senza riflettere e che, a causa di circostanze sentimentali, in molte occasioni non abbandona mai alcuni oggetti acquistati.

    Tutto questo, sommato all’esplosione dei prezzi delle abitazioni, ha fatto sì che molti cittadini si siano ritrovati improvvisamente con una mancanza di spazio per riporre i propri beni di ogni tipo e senza mezzi finanziari sufficienti per acquistare una casa con cui guadagnare spazio.

    Un problema che un mercato di nicchia è arrivato a Santa Cruz a risolvere: i magazzini e i depositi di mobili.

    Ma non i soliti magazzini.

    Non i tradizionali magazzini che nascondono cimeli perduti nei garage degli edifici.

    Stiamo parlando dei grandi magazzini che si vedono in alcuni programmi di aste, ma senza l’ultima parte.

    Santa Cruz dispone di circa una dozzina di questi depositi, che offrono una nuova opportunità ai clienti e possono diventare un’estensione della loro casa per quanto riguarda lo stoccaggio.


    “Ci siamo accorti che c’era bisogno di spazio a Santa Cruz e La Laguna, soprattutto a causa degli appartamenti e del modo in cui sono allestiti, con un magazzino molto piccolo o senza alcun magazzino”, dice José Luis Davara Arricivita, proprietario di Masquetrasteros, una delle ultime aziende del settore ad aprire le porte in città.

    “Abbiamo pensato di creare una soluzione di stoccaggio per questi appartamenti, ma anche per i professionisti, le aziende e i freelance, perché è sempre necessario conservare le cose che si hanno in casa”, spiega l’imprenditore di Tenerife.

    “Vogliamo che guadagniate spazio nella vostra casa”, aggiunge.

    Inoltre, sottolinea che con il boom degli hobby all’aria aperta, incrementato dopo lo stato di allarme, i magazzini stanno riempiendo quello spazio “con biciclette, tavole da surf, attrezzatura per la pesca subacquea, sky surf, tutto quel materiale che intralcia la casa” che, come valore aggiunto, la sua apertura 24 ore su 24 permette di entrare “prima di fare l’attività e poi di restituirlo quando si finisce”.

    Vogliamo essere un’estensione della casa”.

    “Siamo un modello moderno e aggiornato, in cui il cliente è autonomo al 100%”.

    Oltre che per uso personale, i magazzini sono interessanti anche per i professionisti e le piccole imprese.

    “Ci sono clienti che li usano per immagazzinare le scorte, perché è più economico che avere un magazzino”.

    Infatti, Davara spiega che hanno un servizio di “ricevimento merci” in cui aprono il deposito al trasportatore che porta la merce “in modo che il cliente del deposito non venga qui se è occupato”.

    Il magazzino offre uno spazio per conservare ogni genere di cose.

    Mobili, vestiti o biciclette.

    Più spazio hai, più cose conservi.

    Alberto Moroni

     

    10 anni di successi grazie alla fiducia dei nostri sponsor e di tutti gli affezionati lettori

    Articoli correlati