More

    Arona lancia per questo Natale i primi buoni consumo della Comarca Sur

    Foto Cristiano Collina

    Il sindaco di Arona, José Julián Mena, insieme all’assessore alla Promozione economica, Raquel García, e al presidente di Fauca, Abbas Moujir, hanno presentato la campagna natalizia 2022-2023, la cui iniziativa principale è il bono-consumo.

    Ognuno di essi costerà al consumatore 20 euro, ma avrà una capacità di acquisto reale di 40 euro, sempre nei negozi aderenti.

    I buoni – oltre 5.200 – possono essere acquistati dal 13 dicembre attraverso il sito www.yocomproenarona.com, dove troverete anche la lista delle attività commerciali che partecipano all’iniziativa.

    Arona è il primo comune della Comarca Sur a introdurre un sistema di buoni consumo, attraverso il quale il Comune di Arona consentirà ai residenti di raddoppiare il valore degli acquisti effettuati negli esercizi aderenti al programma.

    Il sindaco, José Julián Mena, ha spiegato che l’investimento in questo programma è di 150.000 euro, che consentirà l’acquisto di sei voucher da 20 euro per ogni documento d’identità (quindi una spesa di 120 euro a persona per acquistare l’equivalente di 240 euro).

    Ogni negozio di Arona potrà accettare vendite per un totale di 100 buoni.

    In totale, più di 5.200 buoni saranno a disposizione dei consumatori.

    Le giornate commerciali più importanti saranno le seguenti: 16 dicembre a Los Cristianos, 22 dicembre a Las Galletas e 23 dicembre a Valle San Lorenzo.


    Durante questi tre giorni si svolgeranno attività ed eventi a cui hanno collaborato sia le aree commerciali che quelle comunali, dalla cultura alla promozione economica, passando per lo sport e gli anziani.

    In totale, durante i festeggiamenti sono previsti più di sessanta atti ed eventi, tra cui la sfilata dei Re Magi il 5 gennaio.

    Redazione

     

    10 anni di successi grazie alla fiducia dei nostri sponsor e di tutti gli affezionati lettori

    Articoli correlati