More

    Eureka! Ho un’idea: Libreria in cartone riciclato

    Libreria in cartone riciclato

    Capita di dover stare in casa, magari per la calima, magari per accudire i figlioletti o fratellini che siano; allora vi propongo di costruire una libreria in cartone!

    Può servire per la stanza di un bambino, oppure potete donarla alla scuola o, perché no, proporla, sempre a scuola, come insegnamento per un riciclo utilissimo.

    Qui presentiamo una libreria, ma potete trovare dei tutorial su come fare sedie, tavolini, addirittura letti, sempre col cartone riciclato.

    Il materiale da usare è il cartone in microonda, quello degli scatoloni per intenderci.

    Ne troverete a una sola onda (le scatole più piccole), e a doppia o tripla onda (quello delle scatole grandi per la TV ad esempio).

    Più fate la libreria grande più serve spesso.


    Nella foto, vedete una libreria fatta con doppia onda, ricavata da uno scatolone trovato fuori da un supermercato. Per la dimensione che vedete, e che terrebbe circa 20/25 libri, è fin troppo robusta.

    Trovate qui anche lo schema di questa libreria, consideratelo di massima, potete farla più piccola o più grande (a patto di trovare cartoni grandi), con meno o più piani, più larga o più stretta.

    Potete cimentarvi a farne una piccola come porta CD.

    Tenete presente che può essere anche proposta da montare nel caso voleste commercializzarla e per questo dovete pensare ad una cosa fatta in serie con fustella, fustellatura e cartone acquistato.

    Andrea Maino

    NB.: le idee proposte in “IDEA!” sono stimoli e non ne garantiamo un risultato metapositivo sia tecnico che di mercato che di marketing. Esse tendono solo a incoraggiare e a ispirare la ricerca per una opportunità personale dei lettori.

     

    Articoli correlati