More

    L’unità cinofila di La Orotava ha effettuato più di 160 interventi l’anno scorso

    Akyra K-01 è il cane di questo servizio specializzato nell’individuazione di narcotici e che svolge anche un lavoro preventivo.

    Due anni di funzionamento e più di 160 azioni nell’ultimo anno riflettono l’operatività e il buon funzionamento del servizio dell’Unità Canina della Polizia Locale di La Orotava.

    Un progetto dalle caratteristiche uniche nel nord dell’isola che ha posto la polizia locale come “punta di diamante” nella prevenzione del consumo di droga, secondo il governo comunale.

    L’assessore alla Sicurezza, Narciso Pérez, la forza trainante di questa iniziativa, afferma che “siamo molto orgogliosi di questa unità, la cui nascita è dovuta al coinvolgimento personale e all’impegno di uno dei funzionari del personale”.

    Questa iniziativa è in linea con l’impegno del Concistoro, che ha lanciato (negli ultimi anni) diversi progetti nel campo della sicurezza pubblica “che nascono dagli stessi agenti”.

    Secondo Pérez, “i responsabili della sicurezza pubblica devono fornire ai professionisti i mezzi adeguati per svolgere il loro lavoro, e quando ci si impegna in questo senso, come abbiamo fatto a La Orotava, e si trova la reciprocità dei professionisti che lavorano in squadra, si ottiene la combinazione perfetta che ci ha permesso di ottenere ottimi risultati”.


    L’unità canina richiede una dedizione costante da parte dell’ufficiale di polizia responsabile dell’Akyra K-01, che è anche un membro dello staff.

    Il conduttore deve conoscere l’animale per poterne interpretare i movimenti del corpo e le caratteristiche.

    Ecco perché il successo di questa unità dipende dal lavoro quotidiano dell’ufficiale in carica.

    Questo tipo di animale è specializzato nel rilevamento di sostanze stupefacenti e altri compiti preventivi.

    A parte i piccoli sequestri che si possono fare, la funzione principale di questa unità è la prevenzione, riducendo significativamente il commercio al dettaglio che può avvenire negli spazi pubblici.

    Come in molti altri comuni che hanno unità canine nelle loro forze di polizia locale, “vogliamo offrire un servizio di sicurezza visibile per i residenti in modo diretto e trasparente, generando in loro una sensazione di maggiore sicurezza”, ha sottolineato Pérez.

    L’unità canina è solitamente presente nei controlli preventivi nelle aree con i più alti fattori di rischio (scuole, parchi…).

    Inoltre, e in modo speciale, nell’ultimo anno l’Unità Canina della Polizia Locale di La Orotava ha realizzato diversi servizi congiunti con la Guardia Civil, fornendo supporto nei controlli di sicurezza, nella solita linea di collaborazione che entrambi i corpi mantengono.

    Il governo municipale di La Orotava, guidato da Francisco Linares, spiega che il lavoro affidato all’Unità Canina della Polizia Locale di La Orotava si caratterizza per il suo valore nella funzione preventiva svolta dal cane, così come per “gli eccellenti risultati ottenuti nella sua funzione operativa rispetto al traffico e al possesso di sostanze illegali”.

    Redazione

     

    Articoli correlati