Il Centro Visitatori di Los Tilos, sotto il Ministero dell’Ambiente del Consiglio Insulare di La Palma, ha registrato nel 2017 80.867 visitatori, con una crescita del 24% rispetto al 2016.

Il Ministro dell’Ambiente del Cabildo de La Palma, Juan Manuel Gonzalez, ha sottolineato che questo centro “risponde alle aspettative di molte persone che visitano l’ambiente, sia per la cura fornita dal personale che per la qualità delle sue strutture e la fornitura di informazioni”.

Questa struttura è la più visitata nel Parco Naturale di Las Nieves e dispone di strutture di accoglienza e cura, nonché di un moderno spazio espositivo con informazioni dettagliate sulle caratteristiche di questo ambiente situato nel comune di San Andrés y Sauces, il primo a La Palma ad essere dichiarato Riserva Mondiale della Biosfera nel 1983.

In questo senso, Gonzalez ha spiegato che tre persone su quattro che hanno visitato questo spazio nel corso del 2017 erano cittadini stranieri, “il che spiega anche la capacità di dinamizzazione turistica di queste strutture pubbliche”. L’anno scorso, inoltre, sono stati registrati in media mensile 2.400 veicoli e 60 autobus.

Inoltre, il personale della struttura ha partecipato a consultazioni relative ai sentieri di Espigón Atravesado, Fajana de los Tilos, Marcos e Cordero o Somada Alta, tra gli altri.

Gonzalez ha sottolineato la necessità di svolgere in sicurezza le attività in ambiente naturale, grazie alle recensioni aggiornate del personale del Servizio Ambientale sullo stato degli accessi, sentieri o punti di vista.