L’evento escursionistico, una delle più importanti attrazioni sportive europee, si svolgerà dal 21 al 25 maggio.

Circa 200 partecipanti di 10 nazionalità diverse, tra cui operatori turistici, agenzie di viaggio e media, parteciperanno all’evento, uno dei più importanti in Europa in materia di escursionismo.

La TWF è organizzata dal Cabildo, attraverso Turismo de Tenerife,  da ERA (Asociación Europea de Senderismo), da EUMA (Unión Europea de Asociaciones de Montaña), da FEDME (Federación Española de Deporte de Montaña y Escalada) e da FECAMON (Federación Canaria de Montañismo).

In questa occasione sono stati scelti complessivamente 15 itinerari diversi, distribuiti su tutto il territorio dell’isola e caratterizzati dalla diversità dei loro paesaggi, sia per i loro spazi vulcanici, che costieri o verdi.

Come novità di questa edizione, i membri della squadra femminile di montagna del Pakistan avranno l’opportunità di effettuare i test, come preparazione per future spedizioni di alto livello.

Puerto de la Cruz sarà ancora una volta il punto di partenza per diverse escursioni durante i giorni dell’evento.


Sarà anche il luogo d’incontro dove, parallelamente alle visite guidate, si terranno conferenze e la tradizionale fine della festa in Plaza de Europa con spettacoli musicali, degustazione di prodotti della cucina tradizionale e una fiera delle aziende di turismo attivo, attività a cui è invitata la popolazione locale.

Il festival è un’importante azione promozionale dell’isola come luogo per la pratica di questo sport.

Secondo i dati preparati dal Dipartimento di Ricerca Turistica di Tenerife da indagini condotte con i viaggiatori, quasi il 10 per cento dei turisti che hanno scelto l’isola nel 2018 hanno praticato escursioni, il che ha significato un reddito stimato per Tenerife superiore ai 20 milioni di euro.

Per nazionalità, i francesi sono i più impegnati in questa attività durante le vacanze, seguiti da tedeschi, svizzeri, austriaci e olandesi.

Papa Léguas, Agência Abreu e DNA Aventuras (Portogallo); Wikinger Reisen e Studiosus Reisen (Germania); Explore (Regno Unito); Alfa Travel AS e Peer Gynt Tours AS (Norvegia); o Gezinsvakantie Familiatours and Outdoorfan.be (Belgio) sono alcuni degli operatori turistici e agenzie di viaggio partecipanti.

Tutti conoscono in prima persona i percorsi escursionistici e, in generale, le attrazioni dell’isola come meta turistica.

Quest’anno parteciperà all’evento anche il popolare avventuriero spagnolo Sebastián Álvaro, direttore del leggendario programma televisivo “Al filo de lo imposible” su Televisión Española, che è ancora una volta il padrino della TWF.

Questo evento mantiene il suo impegno per la sostenibilità.

Per compensare le emissioni di CO2 legate al festival, sarà effettuato un calcolo di impatto ambientale per bilanciare successivamente con la messa a dimora di specie forestali sull’isola e il recupero di aree agricole in disuso.

Le iscrizioni al TENERIFE WALKING FESTIVAL 2019 termineranno lunedì 20 maggio 2019 alle 23:59 o quando il numero di posti disponibili sarà completo.

Per iscrizioni e ulteriori informazioni: https://www.tenerifewalkingfestival.com/

Bina Bianchini