Le importanti e necessarie migliorie per il centro sportivo Manolo Santaella di Puerto de la Cruz sono già iniziate e dovrebbero terminare entro la fine del mese di novembre.

Con un investimento pari a 15mila euro, verrà ridipinta la pavimentazione con una speciale vernice, verranno apposte nuove protezioni omologate per i canestri, sia alla base che nel perimetro dell’area di canestro, e verrà realizzata una particolare tettoia per le gradinate, anch’esse dipinte di nuovo, per risolvere il problema dei piccioni.

Il centro sportivo Manolo Santaella è la sede della Unión Baloncesto Puerto de la Cruz, una delle società di pallacanestro più attive nella regione e dove si allenano e competono 23 squadre, di cui 3 femminili e 20 maschili, supportate da 16 allenatori e un totale di 208 tessere sottoscritte.

Le squadre riguardano giocatori di età a partire dai 5 anni, la categoria Baby, e di età a partire dai 19 anni, i Senior.

Per il sindaco portuense Lope Afonso le migliorie apportate al centro Manolo Santaella sono fondamentali per incentivare lo sport della pallacanestro tra i giovani e senza gli sforzi del dipartimento dello Sport e del Gobierno, unitamente all’impegno della Unión Baloncesto, non sarebbe stato possibile in così poco tempo ripristinare una struttura dall’alto valore educativo e sociale.

dalla Redazione