More

    Le 15 parole per cui lo spagnolo canario ha bisogno di un dizionario “canarión-chicharrero”

    Fate attenzione se chiedete bizcocho in una panetteria di Tenerife, perché non capiranno che state chiedendo del pane e vi daranno una torta.

    È una realtà verificabile che la parlata canaria è diversa da quella del resto degli ispanofoni.

    Partendo da una base comune, lo spagnolo ha una moltitudine di varianti, molte di più dei paesi o regioni che lo parlano.

    Senza andare molto lontano, alle Canarie abbiamo parole diverse per designare la stessa cosa a seconda dell’isola in cui ci troviamo.

    Così, spesso quando viaggiamo tra le isole, avremmo bisogno di un dizionario speciale per capirci.

    Qui presentiamo un dizionario di base delle isole chicharrero-canarión, per facilitare la comunicazione tra gli abitanti di Tenerife e quelli di Gran Canaria.


    Questo dizionario di base contiene 15 concetti con due parole diverse, una comunemente usata a Tenerife e l’altra a Gran Canaria.

    Ecco le 30 parole.

    Zucchina – bubango

    Se chiedi dei bubangos al mercato di Gran Canaria, il negoziante ti correggerà dicendoti: “vuoi dire zucchine”.

    Tuttavia, l’Academia Canaria de la Lengua dice che il bubango è un’altra cosa.

    È una piccola zucca cilindrica con una scorza verde e una polpa bianca, simile a quella della zucchina, ma più apprezzata della zucchina. Il bubango si distingue dalla zucchina per la sua forma e dimensione.

    Roscas – cotufas

    Le cotufas sono di Tenerife e le roscas di Gran Canaria. Anche Radio Canarias usa questa doppia denominazione di popcorn come nome di uno dei suoi programmi. Roscas y cotufas”.

    Chorizo de Teror – chorizo de perro

    C’è chi sostiene che non sono la stessa cosa, ma è difficile trovare le sette differenze.

    Queque – bizcochón

    Se parliamo di pasticceria, sia fatta in casa che industriale, a Tenerife chiederemo il bizcochón (pan di spagna) e a Gran Canaria il queque. Sulla terraferma direbbero bizcocho, ma siccome a Gran Canaria bizcocho è un’altra cosa, preferiscono usare l’anglicismo Cake.

    Bizcocho – pan bizcochado

    Il pane bizcochado è più da Tenerife e il bizcocho da Gran Canaria. Quello che sulla terraferma chiamerebbero pane tostato.

    Pane de molde – pan de lata

    Su entrambe le isole è chiaro che si parla di pane e di una pagnotta sagomata, simile al nostro pancarrè o pane in cassetta.

    Tuno – higo pico

    Il frutto del cactus fico d’India o “tunera” è chiamato “higo pico” per gli abitanti di Tenerife e “tuno” per gli abitanti di Gran Canaria.

    Bochinche – guachinche

    Tutti sanno che a Tenerife si può mangiare in modo fantastico ed economico nei “guachinches”, accompagnato da vino della cantina locale o da acqua.

    A Gran Canaria, i bochinches offrono anche cibo per pochi soldi. Non parliamo della qualità. Quello che non troverete è il loro vino, anche se vi offrono vino della casa.

    Pisco – fisco

    Un poco è un “fisco” a Tenerife e un “pisco” a Gran Canaria. E con questa parola chiudiamo il capitolo del cibo, anche se il fisco o il pisco non sono necessariamente legati a ciò che entra nella nostra bocca.

    Sopladera – globo

    In questo caso non entra dalla bocca, ma risulta dall’aria che ne esce. Secondo il dizionario di base dei canarismi, la sopladera di Gran Canaria è una borsa rotonda, ovale o fusiforme fatta di un materiale flessibile e impermeabile, che viene riempita d’aria e serve da giocattolo. È quello che è una mongolfiera a Tenerife e nel resto della Spagna.

    Pulóver – suéter

    L’influenza e il prestito da un’altra lingua viene in questo caso dalla stessa parte, ma a Tenerife hanno mantenuto il maglione (suéter) e a Gran Canaria hanno preferito il pulóver per riferirsi a quello che nella penisola chiamerebbero jersey.

    Playeras – tenis

    Le scarpe da ginnastica sono chiamate scarpe da tennis a Tenerife e playeras a Gran Canaria.

    Cajón -Gaveta

    Se vogliamo tenere il nostro pullover o le nostre magliette in un cajón a Gran Canaria e in una gaveta a Tenerife.

    Ropero – armario

    Tuttavia, la “gaveta” può essere solo dal nostro armario a Tenerife, mentre a Gran Canaria il cajón è dal ropero.

    Portabultos – maletero

    E arriviamo alla fine di questo viaggio. Se depositate i vostri bagagli nel portabultos a Gran Canaria e prendete la Armas o la Fred Olsen fino a Tenerife, lo toglierete dal maletero quando arriverete a destinazione.

    Se conosci altre parole diverse che significano la stessa cosa nelle due isole e vuoi contribuire, commenta questa notizia.

    Redazione

     

    Articoli correlati