More

    Puerto de la Cruz avanza misure di urbanistica tattica e mobilità ciclistica

    Durante questa Settimana Europea della Mobilità, il Dipartimento della Città Sostenibile ha coordinato due gruppi di lavoro che si concentrano su misure specifiche per il comune: un gruppo di lavoro tecnico sulla Pianificazione Urbana Tattica, e un gruppo di lavoro aperto al pubblico sulla Mobilità Ciclistica.

    “Con questi spazi di partecipazione”, dice l’assessore David Hernández, “continuiamo a mettere i cittadini al centro della progettazione e della realizzazione di pratiche di mobilità più sostenibili”.

    La tavola rotonda tecnica si è concentrata sull’urbanistica tattica, una formula di trasformazione urbana che permette di adattare lo spazio in modo semplice e pratico con l’installazione di arredi urbani, zone d’ombra o giochi dipinti a terra.

    All’evento hanno partecipato l’assessore David Hernández, il direttore del Consorzio Urbanistico Fermín García, il capo della Polizia Locale Francisco Casañas, la specialista di urbanistica tattica Beatriz Simón (del Comune di La Laguna), il personale tecnico del Dipartimento di Urbanistica e il team che ha redatto il Piano d’Azione (Tema Ingeniería).

    Il Comitato per la mobilità ciclistica era composto da rappresentanti di gruppi di ciclisti, utenti, aziende di mobilità, consiglieri David Hernández e Alberto Cabo, e il consigliere María Jesús Hernández.

    Durante l’incontro sono state consultate le esigenze del settore e sono stati discussi aspetti come la realizzazione di piste ciclabili.

    “Con questi workshop”, ha detto Hernández, “l’area della Città Sostenibile sta facendo passi avanti verso un nuovo tipo di città più sostenibile e centrata sulle persone, attraverso la promozione di trasporti sostenibili e trasformazioni urbane a basso impatto economico ma con grandi cambiamenti nell’uso degli spazi, che mirano a migliorare la convivenza e la qualità della vita dei cittadini.

    Redazione


     

    10 anni di successi grazie alla fiducia dei nostri sponsor e di tutti gli affezionati lettori

    Articoli correlati