Buongiorno e ben trovati a tutti i lettori di Leggo Tenerife ed ai followers della pagina Facebook “Italiani a Tenerife” dal Dottor Cristiano Lollo.

Ed eccoci puntuali come sempre anche per questo mese di novembre pronti ed attivi con la nostra rubrica Pillole di benessere.

Questo mese vi proporrò un esercizio per il core (centro) tratto dalla metodologia Pilates.

L’esercizio si chiama Roll Up e si divide in tre fasi quella della discesa (Roll Down) quella dell’allungamento della catena cinetica posteriore (Spine stretch), e quella della risalita (Roll Up).

Foto 1

Obiettivo di questo esercizio, oltre che lavorare sui muscoli del centro, è quello di mobilizzare la colonna creando un lavoro di segmentizzazione tra vertebra e vertebra (quando parliamo di segmentizzazione, ci riferiamo ad un movimento composto da più parti che si muovono una alla volta, come tanti diversi segmenti).

Partiremo seduti sugli ischi, con gambe distese a terra e colonna in allungamento assiale (foto uno)


Foto 2

Da questa posizione facendo una lieve flessione-depressione della zona sternale cominceremo a scendere verso terra attaccando una vertebra dopo l’altra al pavimento (foto due) e cominciando prima dal sacro e poi dalle vertebre lombari fino a snocciolare tutte le vertebre ed arrivare con il peso sulle scapole.

Foto 3

Una volta terra con una espirazione porteremo le braccia distese dietro la testa senza inarcare la zona lombare (foto tre).

Foto 4

Da qui cominceremo di nuovo a risalire cominciando prima delle vertebre cervicali poi da quelle toraciche (foto quattro) fino ad arrivare di nuovo alla posizione di partenza.

Foto 5

Una volta tornati alla posizione di partenza (foto uno) effettueremo una flessione anteriore della colonna per allungare tutta la catena cinetica posteriore (foto cinque) cercando di non chiudere eccessivamente l’angolo tra cosce e tronco.

Dopodiché torneremo alla posizione di partenza e cominceremo l’esercizio da capo.

Ripetere questo esercizio almeno otto volte.

Così come mostrato nel video che potrete trovare nella edizione on-line del mensile “Leggo Tenerife“ nel caso non riusciste (data la rigidità della colonna), a risalire nella fase di “Roll Up”, potrete attuare la variante con le mani alle cosce.

Per ciò che riguarda il respiro, utilizzeremo la fase di espirazione durante i momenti attivi dell’esercizio (quando cioè siamo in movimento) e la inspirazione durante le pause dell’esercizio stesso.

Ricordo inoltre, di consultare il proprio specialista, prima di eseguire qualsiasi esercizio in presenza di patologie conclamate alla colonna.

Anche per questo mese siamo giunti alla fine della nostra rubrica, vi ricordo che per programmi di allenamento personalizzati e per lezioni individuali o in piccoli gruppi di ginnastica posturale, antalgica, correttiva, Pilates ed Olistic Workout, potrete contattarmi all’indirizzo mail [email protected] oppure potrete registrarvi e contattarmi attraverso il sito www.olisticworkout.it

Un saluto una buona vacanza e una buona vita a tutti i turisti ed ai residenti di questa meravigliosa isola.

Appuntamento al mese di dicembre e buon sole a tutti voi.

Dottor Cristiano Lollo

Dott.Cristiano Lollo
Dottore in Scienze Motorie e Sportive
Dottore Magistrale in Attività Motorie Preventive ed Adattate
Ideatore e master trainer del programma OLISTIC WORKOUT®
EMAIL        –> [email protected]
INFO_LINE –> 339.  3828800
WEB_SITE –> www.cristianolollo.it   www.myspace.com/lollofitness