Problemi di scarafaggi, formiche e altri insetti?

Ecco una soluzione naturale

Arriva il caldo e con esso anche gli odiosi insetti, che spesso qui nelle isole Canarie ci ritroviamo in casa.

Chi non ha mai avuto un invasione di scarafaggi, di formiche, e altri insetti scagli la prima pietra!

In tutti i supermercati si possono trovare molti tipi di insetticida, ma non sempre possiamo usarli, soprattutto se abbiamo bambini o animali in casa.

Ci sono soluzioni naturali e sicuramente più sane con le quali cercare di eliminare queste “bestiacce” insopportabili.

Lo sapete che queste orribili bestie camminano libere per le case, la notte, passeggiando sui nostri vestiti, sui mobili della cucina, ma anche nel bagno?


Presto detto e fatto, ecco qui gli ingredienti che vi occorrono, non costano quasi nulla e molto spesso li abbiamo già in casa.

Iniziamo a prendere del bicarbonato e dello zucchero.

Dovete mescolare una tazza di bicarbonato di sodio con una tazza di zucchero e cospargere la casa con questa miscela.

Questi insetti orribili odiano il bicarbonato, quindi staranno distanti da porte e finestre, certo che dovrete mettere questa miscela nei punti cruciali della casa.

Se mangeranno la miscela, questa provocherà gas nel loro corpo e moriranno da soli.

Anche il semplice borotalco li tiene distanti, ma non li uccide, gli insetti lo odiano!

Oppure si possono utilizzare le foglie di menta piperita (piantina che si trova facilmente essendo infestante) unite a succo di limone, mettendo il tutto in uno spruzzatore con un po’ d’acqua e bicarbonato o cannella in polvere.

La polvere di noce moscata invece tiene lontano gli insetti dalla terra delle vostre piante nei vasi o nelle aiuole.

Cipolla e polvere borica: cercate di fare una pasta/crema usando mezza cipolla tritata finemente, mezza tazza di farina, un po’ di birra o acqua, un pizzico di zucchero e tre o quattro cucchiaini di polvere borica.

La pasta ottenuta, fatta in palline (tipo pongo) va sistemata nelle zone frequentate dai scarafaggi.

Un altro aroma/odore che gli scarafaggi odiano è quello del cetriolo.

Buona caccia a tutti!

Grazia Riolo