More

    Arriva Natale e si inaugura il periodo festivo con l’illuminazione delle luci

    Data unica per inaugurazione dell’illuminazione natalizia per Los Realejos e La Orotava che hanno dato il via alla programmazione natalizia con l’accensione delle luci il 25 novembre scorso includendo la classica festa di castagne e vino di San Andrès nella programmazione natalizia.

    Fabbrica dei sogni il titolo del programma di Los Realejos, Sogno di Natale quello di la Orotava.

    Spettacolo inaugurale, stesso giorno dell’accensione, per il presepe con figure a grandezza naturale nella piazza del comune di la Orotava.

    Rinnovate per la maggior parte sia l’illuminazione che le figure del presepe.

    Le statue sono frutto del lavoro artigianale dell’artista locale Raul Perez che ha introdotto dettagli ed elementi differenti: Maria tiene in braccio il bimbo che non è più nella mangiatoia e Giuseppe affianca Maria nell’atto di presentazione ai Re Magi di Gesù.

    L’angelo, figura esterna alla capanna, ha un’altezza di quasi tre metri, giganteggia così l’annuncio dell’avvenuta nascita.

    Il presepe è visitabile tutti i giorni.

    Oggi primo dicembre inaugurazione del presepe per Los Realejos che sarà visitabile tutti i giorni ma in orario limitato: dalle 9:00 alle 15.


    Il martedì e il giovedì visite prolungate fino alle 18:00 e sabato fino alle 12:00.

    La Orotava arriva alla sua 15ª edizione del percorso dei presepi, privati e associazioni rendono visitabili i propri lavori artigianali.

    30 presepi dislocati per il municipio allestiti in casa private o esercizi commerciali.

    La fase preparatoria dell’evento è curata dall’associazione Belenisti de la Orotava nei sei mesi precedenti dicembre.

    Un depliant specifico solo per la strada dei presepi è in distribuzione o scaricabile nelle pagine web del comune di La Orotava o al sito dei Belenisti Orotava o consultabile nel programma generico delle feste.

    Il presepe vivente di Los Realejos sarà il 18 Dicembre alle 17:00 nello spazio adiacente la parrocchia Ntra. Sra. del Buen Viaje Icod El Alto.

    E ritorna il tradizionale presepe vivente di Tagaiga il 24 dicembre. 

    Il programma dettaglia gli eventi per le periferie e i rioni della cittadina, per i sei distretti.

    Il 2 dicembre sarà notte bianca, con zona commerciale aperte per le spese di Natale fino a mezzanotte con un servizio gratuito di taxi condiviso che favorirà la mobilità dei visitanti nella cittadina.

    Fabbrica di sogni dal 25 novembre al 5 gennaio è un  programma gratuito, ci saranno eventi previa riserva per capienza, però è tutto gratuito.

    185 le attività previste nel programma natalizio che hanno coinvolto tutti i settori, un recupero della festività che vuole essere condiviso tra i cittadini e visitanti e che rende orgogliosa la comunità.

    Sogno di Natale è il programma dal 25 novembre fino all’8 gennaio eventi a carattere gratuito con conclusione dello spirito natalizio con l’opera teatrale di Cappuccetto Rosso.

    La coordinazione dei vari settori della cittadina di La Orotava, la sua anima commerciale, turistica e culturale si fondono nel programma natalizio con eventi gastronomici, stand dal 15 dicembre al 5 gennaio per artigianato e gastronomia natalizia, il mercatino di Natale allestito nella piazza della costituzione più centrale e aperta dal 1 dicembre fino a giorno 11.

    Il christmas Rock sabato 24 dicembre con artisti locali di grande esito.

    Foto da www.cope.es

    Un percorso notturno per i tesori del Natale di La Orotava a cura del museo sacro de la Iglesias de la Concepcion il 23 dicembre.

    Torna il trenino di Natale graziosamente addobbato che favorirà lo spostamento nell’area centro storico e la zona commerciale della cittadina.

    Tantissimi gli spettacoli per grandi e piccini tanto a La Orotava come e Los Realejos, nelle piazze principali dei comuni, non mancano concerti dalla tradizione ecclesiastica dei cori delle diverse scuole di musica dell’isola che si terranno nella Chiesa della Concepcion de La Orotava il 17 dicembre.

    Musica gastronomia e birra il 17 di dicembre a Los Realejos, concerti che accompagneranno fino alla notte di capodanno, il programma ecclesiastico, fino alla sfilata dei Re Magi alle 18:30 da Los Realejos alto fino a Tagaiga.

    A La Orotava stand di manualità di decorazioni natalizie venerdì 16 dicembre e concorsi: è attivo dal 21 di novembre fino al 20 dicembre (incluso) il concorso dei presepi con premi per quattro categorie.

    Per i vincitori una placca e per i più piccini insieme alla placca un regalo di Natale.

    Concorso di cartolina di Natale per residenti in età compresa tra i 5 e i 14 anni di età con consegna della cartolina negli uffici del comune di La Orotava dal 1 fino al 22 di dicembre.

    Anche in questo caso ai vincitori andrà in premio una placca e un regalo.

    Concorso di racconti brevi a tema natalizio aperto a chiunque voglia partecipare con consegna del lavoro negli uffici del comune di La Orotava dal 1 fino alle ore 13:00 del 22 di dicembre.

    Il ritorno della sfilata in grande stile dei Re Magi con i due blocchi: la parte religiosa e la parte mondana che da sempre accompagna l’illusione dei bimbi, ritorna la raccolta delle lettere, la consegna delle chiavi della città e il percorso quest’anno attenderà le esigenze dei diversamente abili con spazi predisposti e lungo lo stesso percorso della sfilata ci sarà una zona senza rumori molesti.

    I programmi delle cittadine sono consultabili ai siti dei comuni e distribuiti nei vari esercizi commerciali e enti turistici.

    Puerto de la Cruz ha deciso di informare i cittadini attraverso la web comunale per cui invita a prestare attenzione alle pubblicazioni on-line.

    Al momento il solo programma pubblicato informa sul risparmio energetico dell’illuminazione natalizia con luci led e orario regolato fino all’una del mattino nelle zone centrali della cittadina.

    Il settore del bienestar comunitario che si occupa della festività natalizia comunica che l’illuminazione pubblica si è accesa il 30 novembre nel centro del Puerto e a ruota dal 1 dicembre al 6  nei distretti de La Paz, San Antonio e Durazno, San Felipe, Las Arenas, Punta Brava, La Vera, Las Dehesas, e infine Calle Nueva.

    Buone feste e buon Natale a tutti.

    Giovanna Lenti

     

    10 anni di successi grazie alla fiducia dei nostri sponsor e di tutti gli affezionati lettori

    Articoli correlati